L’inverno è alle porte ed è ora di pensare a come vestirsi in montagna! La mia guida di stile targata Decathlon
HomeModaCome vestirsi in montagna, da Decathlon tutto il necessario per sci, escursionismo...

Come vestirsi in montagna, da Decathlon tutto il necessario per sci, escursionismo e ciaspolate

Author

Date

Category

L’inverno è alle porte ed è ora di pensare alla neve e a come vestirsi in montagna per affrontare una giornata di sport! Qualcuno avrà già letto sul nuovo Adamello Magazine le mie Lezioni di stile su tendenze moda inverno 20/21 e moda mountain, ma ho una nuova sorpresa.

Non serve essere professionisti di sport estremi per avere nell’armadio un capo tecnico: l’abbigliamento sportivo sa ormai essere fashion e si rivela una scelta vincente anche per i principianti. Si può sfruttare anche nel look metropolitano e il posto perfetto dove trovarlo è uno store Decathlon.

Ho trascorso la giornata di ieri nel negozio Decathlon di Busnago. Grazie al personale ho individuato alcuni capi ideali per soddisfare le esigenze di chi va in montagna, dall’esperto alpinista alla famiglia con bambini.

Partiamo dai piedi: calore, comfort, sicurezza

In montagna avere piedi caldi e asciutti è una priorità, anche per chi non affronta escursioni impegnative. Una calza termica e traspirante, al ginocchio o al polpaccio, è perfetta anche per chi non indossa calzature tecniche e penso sia davvero il pezzo base da mettere nel carrello. Abbinare uno scarponcino waterproof assicura il massimo comfort e il mio consiglio, se non siete già dei “professionisti”, è di scegliere un modello versatile, bello e performativo, adatto a diversi tipi di passeggiata. Guardate il mio preferito, si può mettere anche sotto i jeans o i leggings! 

S3S05426

Su una scarpa di questo tipo sono adattabili vari accessori, per trasformarla ad uso degli sport addicted: con un gesto si può agganciare un grip per una maggior presa sui sentieri di neve battuti, oppure un ramponcino con punte in acciaio che consente percorsi con eventuale presenza di brevi tratti ghiacciati o ancora una vera e propria ciaspola, con alzatacco e due lame davvero ottime sul ghiaccio.

Come vestirsi in montagna: il combo fondamentale giacca e pantalone

S3S06409solo per blog

Temperature rigide e rischio neve e pioggia vanno considerati nella scelta dei due pezzi chiave dell’outfit sportivo da montagna: giacca e pantalone. Da Decathlon ho trovato ampia scelta ed è facilissimo individuare le prestazioni dei vari capi e valutare quello migliore per noi. Per le escursioni, il livello intermedio soddisfa sia il mountain addicted che il turista occasionale, con un pantalone tecnico idrorepellente e rinforzato dove serve: il fondoschiena e le estremità! Quando li ho indossati ho trovato veramente confortevole il materiale interno felpato e ho apprezzato i dettagli che fanno la differenza: comode aperture laterali per la ventilazione quando si fatica intensamente.

Per lo sci meglio aumentare un po’ la resistenza all’acqua, un dato che si trova sulle etichette dei prodotti Decathlon: 8000 di capacità impermeabile è ottimale per i completi da neve più performanti! Il colore non manca e per chi deve scegliere come vestirsi in montagna non c’è che l’imbarazzo della scelta. Io ho voluto provare sia combinazioni super minimal come il bianco e nero, sia capi dalla palette più vivace, arancione e bordeaux. Ho amato anche le varie tonalità di blu e azzurro ed ero veramente indecisa.

S3S05447dacathlon taglio 1

Un pezzo che ho trovato davvero interessante è la giacca 3 in 1 disponibile in vari colori. Esterno impermeabile a livello medio, per chi si avventura in brevi escursioni in giornate a basso rischio di brutto tempo, e interno in pile estraibile per un look stratificato.

E sotto la giacca? Intimo termico e pile per tutti i gusti

WhatsApp Image 2020 12 10 at 09.36.22

Lo sport ad alta quota richiede attenzione all’underwear e Decathlon ha pensato a varie soluzioni che offrano contemporaneamente calore e traspirabilità. Il “peso” dell’intimo termico, da 500 a 900, varia a seconda del livello di tolleranza al freddo o del modo in cui viviamo la montagna: chi va sullo slittino con i bambini ha altre esigenze rispetto all’escursionista più avventuroso. Un dettaglio che può fare la differenza è la scelta della versione in lana merinos: stessa morbidezza e comfort, ma anti-odore. Questi completi intimi sono super soffici e non volevo più togliermeli!

Per la scelta del sottogiacca il pile resta il pezzo forte e ormai questo materiale è protagonista di soluzioni non solo pratiche e performanti, ma anche belle da indossare. Ecco i miei due consigli top! Per un look a strati, per chi pratica sport e affronta repentine variazioni di temperatura, il pile è traspirante, idrorepellente e rinforzato sulle spalle, con cappuccio retraibile nel colletto. Per chi cerca un tocco fashion via libera a soluzioni meno “tecniche” e più sfiziose: io ho provato un total white effetto pelouche e me ne sono innamorata!

Piuma sul busto e maniche in pile: un’altra proposta Decathlon funzionale e di stile, adatta contro il superfreddo.

Come vestirsi in montagna: accessori indispensabili per lo sport ad alta quota

Quando si decide come vestirsi in montagna, gli accessori hanno la loro importanza.

Per lo sci e lo snowboard si parte dalla maschera, che deve proteggere dal sole ma offrire anche un buon contrasto in caso di nebbia o nevicata. Da Decathlon il modello G500, con lenti intercambiabili, è il vero pezzo jolly, ma buonissimo offre anche la G900, con una lente non troppo scura: ottimo contrasto, ma attenzione a quando il sole è davvero forte se siete particolarmente sensibili. Accanto alle caratteristiche tecniche io ho apprezzato appieno lo stile e il colore!

Bello e funzionale anche il casco. Scocca rigida con interno in poliuretano espanso per una perfetta ammortizzazione, interno removibile e lavabile, sistema di blocco posteriore per un ottimo fit sulla testa e naturalmente prese di ventilazione regolabili. E quando si toglie il casco? Fasce scalda orecchie e berretti da scegliere secondo il vostro gusto! Il mio capo preferito è stato in bianco, effetto tricot handmade e con un gigantesco pon-pon.

WhatsApp Image 2020 12 10 at 01.18.19

Sci, trekking, ciaspolata o breve passeggiata nel bosco. Qualunque sia il vostro sport, per una giornata in montagna non può mancare uno zaino multiuso. Estremamente adattabile è uno zaino tecnico 33 litri! Pensato per l’alpinista, è predisposto per agganciare picozza, ramponi, ciaspole e addirittura gli sci, ma anche i meno esperti ne apprezzeranno i punti di forza: la capienza, ideale per un’uscita giornaliera, e i materiali idrorepellenti resistenti alle abrasioni. Per portare sempre con voi tutto il necessario, proprio come ho fatto io!

decatholon
Giulia e Fabio, i miei sport specialists, Decathlon Busnago.

Da Decathlon ho indossato per voi…

Zaino Simond Alpinism 33 Codice 8505960; Ciaspole Quechua SH 500 codice 2559467 (anche a noleggio); Scarpe montagna donna Quechua SH520 X-WARM MID codice 8344574; Calze montagna SH520 X-WARM MID Quechua 8558643; Berretto sci adulto TIMELESS bianco Wedze 8397914; Maschera sci e snowboard adulto e bambino G 900 Codice 8589444; Casco sci adulto 580 bianco Wedze codice 2569772; Ramponcini escursionismo universali BOBCAT Simond 8133601.

Giacca viaggio donna TRAVEL 3in1 Forclaz Codice 8548895; Piumino Sottogiacca sci donna 900 WARM Wedze Codice 8504285; ; Pantaloni sci donna 580 bianchi Wedze Codice 8556776; Giacca sci donna 580 blu Wedze 8527262; Giacca sci donna 500 nera Wedze  8545711; Piumino montagna donna TREK100 DOWN Forclaz codice 8397277; Pile donna SH 500 X-WARM grigio-verde Quechua 2717923; Pantaloni montagna donna S Quechua H520 X-WARM stretch grigio azzurri Quechua 8528844; Giacca montagna donna MH500 bordeaux Quechua 8595740; Maglia termica sci donna 500 Wedze 8494747; Pantaloni termici sci donna 500 prugna Wedze 8504288.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Cristina Cocco

Influencer

Italo Canadese, amo l'Italia e la sua arte, cultura e gastronomia. Dal Fashion al Food per passare dal Beauty all'Arte.
"Lo spirito del mio Blog? Un Lifestyle a cinque stelle per persone comuni"

Articoli Recenti