La Liguria è uno dei miei luoghi del cuore. Seguitemi per capire cosa vedere nel Golfo del Tigullio.
Home Travel Cosa vedere nel Golfo del Tigullio: Rapallo e Portofino

Cosa vedere nel Golfo del Tigullio: Rapallo e Portofino

Author

Date

Category

La Liguria è uno dei miei luoghi del cuore. Ci sono piccoli borghi di pescatori, un meraviglioso mare azzurro e tante bellezze da scoprire. Vi va di seguirmi e conoscere qualche posto che vale davvero la pena visitare? Perfetto! Venite con me per capire cosa vedere nel Golfo del Tigullio.

Rapallo è la prima tappa obbligata e la mia vacanza è partita proprio da lì. Il mio compagno ha un legame speciale con Rapallo perché ci ha vissuto da bambino. Siamo andati alla ricerca della sua vecchia casa e abbiamo conosciuto la signora Roberta che ora ci abita: è una massaggiatrice olistica e vi consiglio davvero una sosta nel suo studio per un momento di assoluto relax. Dopo aver ascoltato la nostra storia Roberta ci ha invitati ad entrare: non ce lo aspettavamo ed è stato un momento di grandissima emozione! 

Una passeggiata per Rapallo

A Rapallo ho dormito all’Hotel Vesuvio. Si trova sul lungomare e ha accoglienti camere con balcone. Mi hanno servito fantastiche colazioni con dolci e focaccia genovese, una specialità che non manca mai in tavola. È buonissima e i rapallesi ne sono davvero orgogliosi. In un panificio me l’hanno addirittura regalata dopo aver capito il mio amore per il buon cibo e la mia passione di food blogger.

Dal porto si arriva al centro storico attraverso la Porta delle Saline. I carrugi sono magnifici e ci sono palazzi e chiese ricchi di storia. Gli abitanti del posto sono però affezionati al Santuario di Nostra Signora di Montallegro, costruito su un monte sopra il borgo antico dove nel 1557 la Madonna apparve ad un contadino. Per raggiungere la chiesa ho preso la funivia e durante la salita il paesaggio è spettacolare. Un’esperienza da non perdere per se non soffrite di vertigini!

Da Montallegro un sentiero sale sul Monte Pegge e porta al Rifugio Margherita. Sono un’amante del trekking e non potevo perdere questa occasione. Il panorama è mozzafiato. Nella bella stagione i fiori profumano l’aria, l’aria accarezza i capelli e ci sono tantissime farfalle colorate. Ho fatto un video per il mio profilo Instagram che ogni tanto mi piace rivedere perché mi ricorda quella passeggiata davvero fantastica.

Cosa vedere nel Golfo del Tigullio : sicuramente Portofino!

Portofino è il più piccolo dei paesini del Tigullio, pieno di bellezza e romanticismo. È stato amore a prima vista davanti alle casette colorate affacciate sulla Piazzetta, dove i ristoranti e le boutique guardano un mare limpido e cristallino. Ho passeggiato ammirando gli yacht nella baia e mi sembrava di essere una diva del cinema. Portofino ha veramente ispirato tantissimi film dagli anni Cinquanta in poi ed è stato il set perfino per il regista Michelangelo Antonioni.

Il promontorio di Portofino divide il Golfo del Tigullio dal Golfo Paradiso, un nome perfetto per descrivere questi splendidi luoghi. La natura offre incredibili esplosioni di colori e mentre salivo verso il Castello Brown, tra le bouganville, ho pensato ai giardini dell’Eden!  

Quando viaggio mi fido sempre dei suggerimenti degli enti turistici del posto e grazie a loro la mia vacanza si riempie di posti speciali che sento solo “miei”. Per decidere cosa vedere nel Golfo del Tigullio è stato Turismo in Liguria #lamialiguria ad accompagnarmi. Nelle mie Instagram Stories ho raccontato tutti gli angoli più belli di Zoagli, Santa Margherita, Camogli e San Michele di Pagana.

Spero che la mia avventura vi abbia ispirato a visitare il Tigullio e renderlo anche per voi un posto del cuore.

8 Commenti

    • Sono felice di aver saputo trasmettere quello che ho provato nel vivere alcuni dei meravigliosi angoli della vostra Regione…e non vedo l’ora di tornare a scoprirne altri! Non vi libererete facilmente di me

  1. Ciao cara Cristina, ricordo benissimo quel giorno. Tu e Paolo eravate davanti al mio cancello, parlavate con un signore, quando ad un tratto il tuo compagno mi chiede di poter vedere l’appartamento. Rimasi meravigliata ma anche perplessa, e così tu subito con tanto amore nei tuoi occhi e nelle tue parole mi hai spiegato che era la casa vacanza di Paolo di quando era bimbo! Ebbene come quel giorno ti ricordo che la mia casa sarà sempre aperta per voi! Siete bellissimi, non solo esteticamente ma soprattutto nel profondo della vostra Anima! Vi aspetto con gioia e con entusiasmo vi abbraccio forte!❤️

    • Roberta, la tua accoglienza è stata sincera e calorosa, e ha reso quel giorno davvero speciale. Non sapevamo se avremmo trovato un persona disponibile, ma la fortuna ha voluto che in quella casa ci fossi tu. Grazie ancora, torneremo senza dubbio a trovarti quando ripasseremo nella splendida Rapallo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Cristina Cocco

Influencer

Italo Canadese, amo l'Italia e la sua arte, cultura e gastronomia. Dal Fashion al Food per passare dal Beauty all'Arte

Articoli Recenti

Cosa comprare nei saldi 2021…ultimi giorni, se ancora non ne avete approfittato!

Come individuare i capi da comprare nei saldi 2021, tra evergreen e classici, ma con un occhio alle tendenze della prossima primavera!

Milano Fashion Week #mfw2021 sfilate online e eventi in streaming, dal 23 febbraio al 1 marzo

La moda non si ferma! Alla Milano Fashion Week F/W 2021-22, passerelle e presentazioni in formato digitale sono (almeno quelle) alla portata di tutti

Come scegliere il profumo puntando su personalità e seduzione. Conosciamo le fragranze ai feromoni

Come scegliere il profumo è un dilemma di bellezza per uomini e donne. Consigli e indicazioni per decidere, conoscendo il potere dei feromoni

Il 17 febbraio è la Festa del Gatto, Purina ha ben 10 “regali” per gli amici-mici (e anche cani)

Dal 1990 la Festa del Gatto cade il 17 febbraio. Il mio Chicco la festeggia con Purina. Vi racconto perché!

Un dolce per San Valentino? Il Pastaio di Ponte di Legno per un amore al primo morso

Scegliere un dolce per San Valentino non può essere casuale, per la festa degli innamorati ci vuole una delizia preparata con amore