Come individuare i capi da comprare nei saldi 2021, tra evergreen e classici, ma con un occhio alle tendenze della prossima primavera!
HomeModaCosa comprare nei saldi 2021…ultimi giorni, se ancora non ne avete approfittato!

Cosa comprare nei saldi 2021…ultimi giorni, se ancora non ne avete approfittato!

Author

Date

Category

Non è mai stato così importante come quest’anno scegliere i capi must have da comprare nei saldi 2021, i veri pezzi top della stagione, capaci di guardare anche oltre i mesi freddi e magari arrivare all’anno prossimo. Gli ultimi 12 mesi hanno infatti stravolto i ritmi e le abitudini di tutti e anche il modo di vestirsi si è trasformato completamente. I guru del fashion e delle tendenze si chiedono, ora più che mai, dove andrà la moda e come ci vestiremo domani.

Nella mia miniguida ho cercato di tenere conto di tutto e, dopo aver fatto una vera indigestione di riviste e blog specializzati, sono arrivata ad una selezione. Se ancora non avete approfittato dei saldi potrebbe essere l’ultima occasione utile per orientarvi un po’ sulle scelte giuste.

I superclassici: cosa comprare nei saldi 2021

Capispalla, passpartout, evergreen. Chiamateli come vi piace di più, ma la sostanza non cambia! Si tratta di quei pezzi che nel guardaroba sono capaci di resistere nel tempo e accompagnarci stagione dopo stagione.

Come il cappotto. Il periodo dei saldi è senza dubbio il migliore per investire nell’acquisto di un capo che non solo veste con eleganza, ma coccola, protegge e riscalda. Sulle passerelle li abbiamo visti nella più classica delle versioni, super lunghi e con la cintura stretta in vita: un modello a vestaglia che resiste ogni anno a fianco di tagli più audaci e particolari. Camel coat sempre e comunque quindi, magari osando una tonalità un po’ fuori dallo schema nero/blu/marrone. Io punterò su una nuancè cipria anche perché la trovo adatta ad accompagnarci verso la primavera. A Milano e in Brianza il cappotto lo portiamo almeno fino a marzo!

Cristina Cocco ultimi giorni di saldi zona arancione per la Lombardia
Cristina Da Instagram @cristina_cocco_

Altri must have per il nostro guardaroba…

Il maxi pull. Con le trecce, con decorazioni gioiello o con maniche a palloncino (per le più trendy), un maglione è sempre un buon investimento. Il modello è importante, ma forse lo è ancora di più la qualità dei materiali. I saldi ci permettono di mettere il pregio della lana – cachemire, mohair, vigogna – al primo posto, perché diciamoci la verità: a volte non indossiamo più un maglione ancora attuale e che ci piace perché si è rovinato, ha perso morbidezza o ha fatto i pallini. Personalmente andrò su un cardigan, tornato attualissimo.  Rispetto al dolcevita, rigorosamente riservato ai mesi freddi, è indicato anche in primavera, su un body o una camicia, e si presta (se abbastanza lungo) alla trasformazione in un mini abito in maglia, perfetto con i leggins.

Denim. Dal pantalone al giubbino, con il jeans si va sul sicuro. Sulla scelta del modello, più del trend del momento, conta sempre la vestibilità sul nostro corpo. Chi non è a proprio agio con i tagli skinny, slim o a vita alta in stile anni ‘90 – che hanno dettato legge – troverà un comodo e perfetto rifugio nel più morbido modello boyfriend: meno aderente, ma senza concessioni alla banalità.

E nel settore calzature? Anfibi o mocassini…purchè con suola chunky

Stivali chunky. Nella versione Chelsea o nella variante più aggressiva e combat boots, con fibbie e inserti in metallo, per i nostri piedi gli anfibi restano negli anni fedeli compagni di avventura. Sdoganati anche con gli outfit più eleganti, sono senza dubbio una certezza nel nostro carrello dei saldi e meritano ormai di entrare tra i “classici”. Chi ha già nella scarpiera il nero, può pensare di aggiungerne un paio in bianco, colore che andando verso la stagione primaverile si addice anche a spring look dalle tinte più chiare e vivaci.

Cristina Cocco Chuncky shoes saldi 2021 Zona arancione 1

Per la primavera saranno gettonatissimi anche i mocassini, sempre con tomaia spessa e dentellata, proprio come gli scarponcini da montagna!  

E pensando alla primavera? Ecco cosa acquistare in sconto!

Un abito a stampa floreale. Li abbiamo visti nelle collezioni invernali e anche per la prossima primavera i fiori sbocceranno sui vestiti, che siano extra lunghi e impalpabili oppure più corti e in tessuti un po’ più strutturati come il jersey. Approfittate delle ultime collezioni invernali ora superscontate per trovare il mix fiorito più adatto a voi da indossare fino all’estate.

Una blusa a stampa fantasia o con le ruches. Tra le camicie che detteranno tendenza nei prossimi mesi ci sono ancora quelle con stampe viste durante la stagione autunno-inverno (pois, pattern geometrici e naturalmente…fiori), ma anche modelli con ruches, nastri, grandi fiocchi e ricami. Puntate su questi durante il vostro Sale shopping.

Il maxi blazer. Questo è un pezzo ora in saldo e davvero facile da adattare all’imminente primavera! Se finora lo abbiamo indossato sotto il cappotto, seguendo gli abbinamenti suggeriti dalle passerelle e creando i nostri outfit quotidiani, ora basterà togliere uno strato e il gioco è fatto. Si può portare davvero su tutto, dai pantaloni maschili con le pinces ai jeans, fino alle gonne (mini, a matita, in tulle).

Altri suggerimenti spot su cosa comprare nei saldi 2021? Pensando alla primavera metterò nella mia wishlist un paio di sneakers bianche e una borsa in pelle. Su quale lanciarsi per avere la massima versatilità? Su una capienza medio-piccola – adatta al giorno e alla sera, all’ufficio e al tempo libero – e un modello a mezzaluna, e se avete in testa la tracolla il dettaglio glam in più anche per i prossimi mesi sarà la catena.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Cristina Cocco

Influencer

Italo Canadese, amo l'Italia e la sua arte, cultura e gastronomia. Dal Fashion al Food per passare dal Beauty all'Arte.
"Lo spirito del mio Blog? Un Lifestyle a cinque stelle per persone comuni"

Articoli Recenti