Le sfilate dei capi che stiamo per indossare con l’arrivo del freddo sono state quasi un anno fa…è ora di rinfrescarci la memoria sulla moda giacche e cappotti Autunno Inverno 21/22.
HomeModaGiacche e cappotti Autunno Inverno 2021-2022. Diamo uno sguardo ai trend della...

Giacche e cappotti Autunno Inverno 2021-2022. Diamo uno sguardo ai trend della stagione?

Author

Date

Category

Possiamo averli visti nelle passerelle di Londra, Parigi, New York e Milano durante la scorsa primavera, ma adesso che è quasi ora di indossarli siamo proprio sicuri di sapere (o ricordare) tutto sui trend di giacche e cappotti Autunno Inverno?

Mi sembra il momento giusto – dopo l’approfondimento dedicato a maglioni e pullover – per un remind di tutto ciò che farà tendenza, per capire come creare il nostro winter style con un occhio all’attualità della moda.

Tutto il bello delle mezze stagioni…resiste il trench, ma vince il blazer!

In tema di giacche e cappotti Autunno Inverno 21/22 è quasi d’obbligo iniziare dal dilemma delle mezze stagioni. Dicono che non ci sono più, ma in realtà esistono vari momenti dell’anno in cui fa ormai troppo freddo per uscire senza giacca, ma è ancora troppo caldo per piumini e camel coat.

La mezza stagione si affronta a suon di mezze misure, in termini di peso e spessore dei materiali! Nelle sfilate autunnali è rimasto protagonista il trench, vero capospalla king che sa essere sia superclassico che estremamente glamour. L’impermeabile resta indispensabile per giocare con la stratificazione, che è divertente ma anche pratica! Un applauso a chi l’ha comprato nei saldi nella tonalità iconica del beige o del cipria e con taglio tradizionali stile Burberry’s, perché lo porterà come fosse appena uscito di boutique. Chi vuole investirci ora potrebbe però osare cromie sperimentali, magari guardando alla paletta stagionale che vede il verde in prima linea. Prato e smeraldo per le audaci, muschio e fango per chi non ama gli azzardi e i colpi di testa.

giacche e cappotti Autunno Inverno

Sempre gettonata anche la giacca in pelle, non necessariamente nella versione biker jacket, ma declinata nella forma più morbida di un blazer. Ecco la parola magica…il blazer da donna! Sarà lui la giacca jolly, versatile al punto da diventare elegante o casual se abbinato nel modo giusto. In autunno è per eccellenza il must to have da sfruttare per l’ufficio o per il tempo libro e la stagione F/W 2021-2022 lo vede tra i capi sartoriali da non lasciarsi sfuggire. Capo passepartout, che potremmo continuare ad indossare anche sotto il cappotto, sono due gli abbinamenti davvero top a cui si presta. Con la gonna plissè o con i jeans, magari a gamba larga modello bootcut, per strizzare l’occhio alla tendenza western che tornerà in grande stile anche nel settore scarpe.

giacche e cappotti Autunno Inverno

Con la gonna a pieghe lo trovo decisamente adorabile, perché rigore e bon ton si incontrano in un mix vincente. Mi piace sia per creare uno style preppy da divisa scolastica, se la gonna è corta e un po’ sbarazzina, sia in un combo che vede lunghezze midi, giocate su quadretti di dimensioni diverse, ma analoghe cromie. Starà bene a tutte noi perennials.

giacche e cappotti Autunno Inverno

Giacche e cappotti Autunno Inverno 21/22 saranno ancora…over

Se volessimo identificare 10 top highlights della stagione Fall Winter che ci aspetta, penso che almeno due posizioni dovrebbero essere riservate a cappotti e giacconi. La prima per ricordare a tutti i fashion addicted che i volumi continueranno ad essere, in linea con gli ultimi anni, esagerati e possenti. La seconda per riportare sotto i riflettori giacche bomber.

giacche e cappotti Autunno Inverno

Via libera quindi a maxi cappotti lunghi, anche nelle versioni più sporty chic in piumino o più glam in fake fur. Proprio l’eco pelliccia si presterà, tra i materiali più di tendenza, ad impreziosire i look antifreddo, decorando come una ciliegina sulla torta anche gli outfit più sobri e minimali. In passerella si è visto infatti un tripudio di faux in accessori come il cappello di pelo, per un effetto Yeti decisamente stiloso! Cari animalisti, giacche e cappotti Autunno Inverno potranno tranquillamente essere caldi, morbidi e pelosissimi senza farci sentire in colpa.

Per quanto riguarda il modello bomber, sarà l’eco dell’uso militare originale – primo tra tutti tra i falchi dell’aviazione britannica – a dominare proposte e rivisitazioni in grado di soddisfare l’urban street style del prossimo inverno.

Alternative restando in linea con i dettami della moda? Giacche e cappotti Autunno Inverno in camoscio o con interni in pelliccia d’agnello adatti a soddisfare lo stile cow boy. Il western, lo abbiamo già detto, conquisterà vari spazi e tra i pezzi che ho adocchiato c’è il poncho. So lovely! 

Giacche e cappotti Autunno Inverno: veniamo ai colori! Bianco, nero e marrone ok…e poi?

Ebbene sì, i colori classici resteranno attuali…ci mancherebbe altro! Total black, bianco modello regina delle nevi e intramontabile marrone – meglio se nelle nuance camel e caramello – ci terranno ancora compagnia. Ma che dire delle tonalità più insolite e modaiole? Quali potremo nella stagione fredda?

giacche e cappotti Autunno Inverno

Il colore simbolo dell’autunno 2021 è il verde, anzi il verde prato. Purchè sia shock e brillante, e catturi l’attenzione colpendo l’occhio in maniera un po’ irriverente, questa cromia conquisterà la ribalta anche nei toni bandiera e smeraldo. Outfit total green non saranno certo per tutti e ardire un monocromo potrebbe spaventare chiunque. E allora cosa ci hanno insegnato le grandi maison della moda? Ad abbinarlo con un confortevole nero, ad ingentilirlo con un morbido beige, ad accostarlo all’altro must di stagione, il lilla, per esaltarli a vicenda nella più glam delle soluzioni.

E il rosso? Non rientra proprio nella comfort zone dei classici, ma neppure si può dire un colore passeggero. Quale sfumatura scegliere per giacche e cappotti Autunno Inverno 2021-2022? Una delle massime autorità in campo coloristico, il Pantone Color Institute, offre alcuni suggerimenti e idee su tre nuance di rouge capaci davvero di riflettere il momento attuale. Il red Alert, energico e iconico! È il rosso a cui tutti pensiamo quando diciamo…rosso. Il Winery, che come suggerisce il nome vira verso le sfumature vinaccia di un buon vino rosso d’annata: robusto, raffinato, corposo. E poi i vibranti vortici di fuoco del Fire Whirl. In fondo se sono le fiamme a scaldare l’inverno, chi ci può riuscire?

Avete trovato la vostra ispirazione? Continuate a seguire il mio blog, per tante altre suggestioni su moda e tendenze beauty di questo autunno 2021 da vivere senza confini!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Cristina Cocco

Influencer

Italo Canadese, amo l'Italia e la sua arte, cultura e gastronomia. Dal Fashion al Food per passare dal Beauty all'Arte.
"Lo spirito del mio Blog? Un Lifestyle a cinque stelle per persone comuni"

Articoli Recenti