fbpx
HomeLifestyleFitness & Sport7 consigli per motivarsi per una vita attiva e per amarsi di...

7 consigli per motivarsi per una vita attiva e per amarsi di più

Author

Date

Category

Uno stile di vita sano e sportivo dovrebbe essere la base della nostra quotidianità. Basterebbe poco, pochissimo, per vivere in salute.

Eppure, a volte sembra essere estremamente difficile trovare stimoli e iniziare. Facile a dirsi, difficile a farsi! Ecco sette consigli per trovare la motivazione che ti manca e rimetterti in sesto.

1. Inizia dalla quotidianità

La volontà è essenziale, l’importante è sempre voler iniziare. Se hai anche solo l’intenzione di farcela, oltre all’impegno quotidiano e tanta volontà seguendo questi semplici consigli è possibili.

allenamento all'aperto
7 consigli per una vita sana e amarsi di più

Scelta dell’abbigliamento

Inizia indossando un abbigliamento che favorisca il movimento. Deve consentirti di muoverti in libertà.

Magari una tuta, dei leggings; usate soprattutto scarpe da ginnastica. Attenta però a evitare le eccessive comodità, come l’uso delle pantofole.

Ti scoprirai più viva di quanto non hai mai creduto. Opta per colori che siano di tuo gradimento, o per il nero se trasmette maggiore sicurezza. Banalmente, tutto ciò che ti fa sentire a tuo agio ti aiuterà in questo percorso.

Cerca di evitare il divano

Evita di sederti su divani o poltrone. Se hai necessità di stare seduta, opta per una sedia completamente rigida. Come per le pantofole, un eccessivo rilassamento contribuirà soltanto a farti muovere di meno.

Guardati intorno

Inizia dalle cose semplici. In casa, in giardino, in cortile o al lavoro. Ci sarà sempre qualcosa da fare che magari hai eternamente rimandato.

Fallo, ora! È il momento di attivarsi. Parti dalla semplicità, da ciò che ti richiedono meno tempo. Fallo in maniera graduale. Fare cose ti aiuterà a farne altre: la prima cosa da allenare è la motivazione.

2. L’allenamento

Volente o nolente, l’allenamento è la parte fondamentale di questa guida. Senz’altro andare in palestra è un’ottima strada per allenarti, tuttavia potrai optare – almeno all’inizio – anche per allenamenti a casa.

Segui un’app

Puoi iniziare usando un’applicazione sul tuo smartphone. Vedrai, cercando nello store, che esistono tantissime valide alternative. Scegli quella che preferisci, possibilmente optando per una che ti consenta di iniziare in maniera graduale. Leggi le recensioni di chi ha già scaricato l’app per farti un’idea.

Affidati a un personal trainer

allenati con un a PT
7 consigli per una vita sana: l’allenamento

Alternativamente, puoi chiedere una valutazione e un programma personalizzato a un personal trainer. Cercane uno nella tua zona e, anche qui, magari dai un’occhiata alle recensioni. Un programma mirato aiuterà in maniera più rapida a raggiungere i tuoi obiettivi.

Acquista materiale e attrezzature

Allenarsi a corpo libero è sicuramente un buon inizio. Tuttavia, presto o tardi, ti converrà introdurre nei tuoi allenamenti un minimo di attrezzatura. Puoi iniziare acquistando elastici, piccoli manubri da uno o due chili, roller per addominali, maniglie per flessioni

Come per l’abbigliamento, è consigliabile affidarsi a grandi negozi specializzati dove si può trovare tutto ciò a buon prezzo. Potete dare un’occhiata al sito di Decathlon prima di recarvi in magazzino, oppure acquistare direttamente online

Acquista materiale e attrezzature per il tuo allenamento
7 consigli per una vita sana: pianifica gli obiettivi

3. Usa l’agenda

Sarà fondamentale avvalersi di un’agenda. Va benissimo anche quella del tuo smartphone. Scoprirai essere molto motivante scrivere ciò che dovrai fare. Come dicevano i romani, “le parole volano, gli scritti rimangono”.

Calendarizza i tuoi allenamenti

Inizia segnando i giorni in cui dovrai allenarti, occupando il tempo necessario. Mezz’ora, un’ora, due ore… Prenditi il tuo tempo, uno spazio che dedicherai solo a te evitando distrazioni.

Pianifica gli obiettivi

Non appena avrai le idee più chiare e più consapevolezza del tuo fisico, inizia a pianificare i tuoi obiettivi. Che tu voglia perdere peso, dimagrire quel brutto grasso sulle cosce o sulle braccia, mettere i muscoli o semplicemente stare in forma, devi averlo ben chiaro in mente.

Le app che abbiamo suggerito, generalmente, lavorano in maniera graduale e in base agli obiettivi che andrai a impostare.

Se ti affidi a un personal trainer, potrai parlarne direttamente con lui. In alternativa, benché non sia proprio la stessa cosa, su internet è pieno di guide e di tutorial su come poter pianificare gli obiettivi.

Assicurati però che i tuoi obiettivi siano realistici: non pensare di perdere tanti chili in una settimana o di vedere l’addome scolpito dopo dieci giorni. Serve costanza.

Varietà negli allenamenti

Differenzia i tuoi allenamenti. Se ti alleni tre volte alla settimana, per esempio, non fare sempre lo stesso allenamento. Puoi suddividere i giorni in base alle fasce muscolari interessate, oppure diversificare totalmente tipologia di training inserendo lezioni di pilates, yoga o HIIT.

Yoga Cristina Cocco
7 consigli per una vita sana: varietà negli allenamenti

4. Allenati in compagnia

Può sembrarti banale, ma allenarti in compagnia gioverà terribilmente alla tua motivazione. Cerca un amico o un’amica che voglia intraprendere questo percorso con te. Puoi anche chiedere al tuo partner di assecondarti e di mettersi in gioco.

Sarete la vostra motivazione a vicenda. Così, nei giorni meno motivanti per l’uno, l’altro/a sarà lì a invogliarvi e viceversa.

Questo piccolo trucchetto ti consentirà non solo di essere motivata, ma anche di essere costante.

allenamento di gruppo
7 consigli per una vita sana: allenati in compagnia

5. L’alimentazione

Mangia bene. Questo dovrebbe essere alla base della vita di ognuno. Si dice che l’alimentazione sia l’80% della palestra. Non è poi così difficile, basta saper ascoltare il proprio corpo. Se volete affidarvi a un nutrizionista, saprà senz’altro guidarvi.

Distinguere proteine, carboidrati e grassi

Senza fare un discorso troppo tecnico, sappi che proteine, carboidrati e grassi sono i tre macronutrienti che dovrai tenere in considerazione quando mangi.

Sono tutti e tre fondamentali. In particolare, ai fini dell’allenamento, ti basti sapere che bisognerebbe ingerire la giusta quantità di carboidrati prima di allenarsi (per avere sufficiente energia) e mangiare proteine ti aiuterà nel recupero e a metter su un po’ di muscoli.

Evita il cibo spazzatura

Questa è la parte fondamentale della tua alimentazione. È importantissimo stabilire cosa non mangiare. Evita fritture, merendine, snack, cibi confezionati, eccessi di grassi, alcolici o bevande zuccherate. Prediligi, soprattutto per le merende e gli spuntini, frutta fresca di stagione.

Bere

Anche l’idratazione è fondamentale. Il nostro corpo è formato circa per il 60% di acqua. È consigliabile bere almeno due litri di acqua al giorno per purificare l’organismo. Un corpo “pulito” ti farà sentire sicuramente meglio e, dunque, questo accrescerà la tua motivazione ad amarti.

6. Premiati

Prima abbiamo parlato della programmazione degli obiettivi. Sai cosa potrebbe motivarti tantissimo? Un premio!

Quando raggiungi un punto da te fissato, allora è il momento di una ricompensa. Puoi organizzarti con piccoli premi per piccoli obiettivi (per esempio potresti regalarti dei nuovi trucchi, come un eyeliner o un rossetto), e naturalmente arrivare a grandi premi per grandi obiettivi (come una giornata in SPA).

Magari puoi regalarti un nuovo completo sportivo, che sia da ulteriore stimolo al tuo nuovo lifestyle.

Senz’altro, anche l’idea di potersi concedere un piccolo piacere o un capriccio ti motiveranno di più. Dipende solo da te e dalla tua forza di volontà.

7. Ascolta il tuo corpo

È importante conoscere il proprio corpo. Iniziare la pratica sportiva ci avvicina a una maggiore consapevolezza. Sapere quando è il momento di spingere, di continuare e non fermarsi, e quando è invece il momento di passare a un allenamento più leggero è fondamentale.

Il riposo

Se è vero che allenarsi è importante, è altrettanto importante riposare. Distinguiamo il sonno in profondo e leggero. Per svegliarsi riposati e carichi al mattino è necessario avere le giuste ore di sonno profondo.

E per questo non basta solo dormire tanto: ci vuole sonno di qualità! Studi hanno dimostrato che è consigliabile andare a dormire verso le dieci di sera e, prima di dormire, sarebbe opportuno non stare a contatto con schermi accesi (la luce blu dei dispositivi, infatti, potrebbe alterare il riposo).

Guardati allo specchio

Acquista materiale e attrezzature per fare sport
7 consigli per una vita sana: guardarsi allo specchio e vedere i progressi

Guardarsi allo specchio, senza alcun pregiudizio di partenza, aiuta a conoscersi. Magari potresti fare delle foto: la prima quando hai deciso di iniziare ad allenarti, poi una volta al mese. Vedere dei progressi in te stessa sarà un’ulteriore spinta verso il miglioramento.

Riconoscere il frutto dei propri sacrifici è il modo migliore per non fermarsi e sentirsi motivati a dare sempre qualcosa in più.

Per altri consigli su uno stile di vita sano, per consigli alimentari, anche online, seguite il profilo @Cristina Cocco.it e scrivetemi pure in DM per avere delle consulenze. La cosa fondamentale da ricordare è quella di amarsi sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Cristina Cocco

Influencer

Italo-canadese, ma italiana per amore dell'arte, della cultura e della gastronomia. Appassionata di fitness, amo uno stile di vita healthy a 360°, per garantire un lifestyle a 5 stelle anche per "persone comuni"

Articoli Recenti